Cerca
Type & hit enter to search
Lingua:

Recensione: Team Sleep – Woodstock Sessions

Pubblichiamo un bellissimo e completo racconto/recensione dell'evento dei Team Sleep a Woodstock per assistere alla creazione del loro nuovo disco (link). Inoltre alla fine una succosa intervista con Chino,Todd e Chuck!

Un ringraziamento a Enrico Bongiovanni per averci mandato la recensione e l'intervista!

È una splendida giornata nel piccolo paese di Woodstock, l'aria è fresca e la montagna adiacente è coperta da alberi colorati da foglie rosse, gialle e arancioni, questa era l'atmosfera della location, un posto quasi sperduto tra boschi e montagne, il posto dove i Team Sleep hanno deciso di registrare il tanto atteso secondo album che i fan aspettano da quasi 10 anni.

La notizia del tanto atteso ritorno dei TS emerse verso la fine di Agosto, tramite un post su Facebook, la band annunciò non solo la notizia di registrare il secondo album, ma anche l'inaspettata intenzione di farlo in maniera indipendente e finanziata dai fan. Appena giunsi a conoscenza di questa notizia e vidi la cifra del biglietto (500 dollari a persona) sentii subito il mio entusiasmo tramutarsi in un bel " ma porc…di quella…tr…" invece dopo inprecazioni varie…ore di straordinario e debiti da pagarsi in comode rate inpagabili…io e mia moglie decidemmo che non potevamo lasciarci scappare questa occasione, contando anche il fatto che la data dell'evento cadeva proprio sul nostro anniversario di nozze! E fu così che il 18 ottobre…dopo esserci persi in mezzo ai boschi di Woodstock, ci rendiamo conto che la strada per l'Applehead Studio (dove stava per iniziare l'evento) non compare su google maps, essendo una strada privata in mezzo ai boschi…insomma dopo ulteriori inprecazioni varie…arrivammo alla location tutti esaltati, e da lì ebbe inizio l'inverosimile.

Entrammo dentro la sala dello studio di registrazione, uno studio splendido tutto in legno dove la band aveva già tutto pronto per registrare, lo spazio non era tantissimo e le 75 persone presenti erano tutte sistemate a sedere di fronte alla strumentazione dove in quel momento solo il batterista era presente mentre sistemava i suoni dei tom. Osservo il batterista, e mi chiedo…" ma quello non mi sembra Zack Hill!" batterista originario dei Team Sleep che era stato annunciato anche per questa line-up…però aveva un che di famigliare…metto i dubbi da parte, e subito si apre la pota della regia ed esce Chino Moreno, cerco di trattenere il ragazzino sbraitante adolescente che è ancora dentro di me (cosa che succederà molte volte in questa giornata)…Chino inizia con il salutare tutti e a ringraziare i suoi fan per essere lì, ma ancora di più per aver reso possibile la produzione indipendente di questo album, poi continua descrivendo il programma della sessione dicendo: " inizieremo con il registrare qualche traccia, e vi giuro sono assolutamente inedite, qualcosa di scritto lo abbiamo già, ma quello che stiamo per fare ora è un pezzo che è venuto sul momento, quindi vedremo come va…voglio invitarvi a sentirvi a vostro agio, e a muovervi! Non sentitevi obbligati a stare lì seduti, potete anche venire in regia e a sentire come suona il pezzo!…Dopo le registrazioni andremo fuori a mangiare, e poi torneremo qui in questa stanza per un piccolo concerto dove suoneremo canzoni vecchie e qualcosa di nuovo…Grazie e divertiamoci!"

La nostra euforia ed emozione per essere lì era alle stelle, ma neanche il tempo per calmarsi che il batterista inizia a sventrare quella povera batteria, poi si ferma dicendo…sto cercando di registrare un piccolo pezzo che vorrei mandare in loop nel mezzo di questa canzone…continuo a guardare sto batterista e continuo a chiedermi…ma dove cazzo l'ho visto sto qui???…comunque mi alzo e vado in regia, dove vedo i tecnici e i proprietari dello studio seduti con Chino, Richy (basso e synth) e a sorpresa Chck X (basso e synth, presente sia con i Crosses, e i Palms). Dalla regia sento il pezzo prendere forma, sento l'incredibile loop di batteria con delle tastiere che Chuck aveva già registrato poco fa, nella stanza arriva anche Dj Crook, che saluta tutti con un amichevole..".What's uuuuup!!!!"… Chuck lascia la regia per andare a registrare un breve pezzo di basso…e il pezzo prende ancora più forma…a quel punto entra in regia anche il chitarrista Todd Wilkinson che si siede sul tappeto, mentre i fan presenti cercano di trattenere l'emozione del momento continuando increduli a fare fotografie, a quel punto Chino si alza dicendo " beh penso sia arrivato il mio turno!" Si dirige nell'altra stanza verso la strumentazione ed inizia a registrare un pezzo di chitarra, note melodiche…lo stile "low-key e ambient" è inconfondibile…e ora il pezzo anche se corto ha una forma già ben definita e davvero emozionante…Chino torna in regia, ed io ovviamente lo seguo e mi faccio trovare già li prima che lui riesca ad entrare…apre la porta della regia con un sorriso mentre tutti (componenti della band, fan, e tecnici) applaudono gridando " yeeeah!"…era un momento molto bello perchè in quel momento era davvero visibile l'emozione da parte di tutti, non solo per essere li, ma anche per il materiale musicale che stavano creando in quel momento! Chuck specialmente stava letteralmente saltando di gioia facendo sorridere un po' tutti e dicendo "fate conto che mi sto trattenendo!, vorrei letteralmente correre qui attorno al mixer dalla gioia!" Chino si dirige verso il divano della regia e si siede proprio di fianco a mia moglie! Mi guardo la scena cercando di non ridere, vedendo lei che diventa rossa e cerca di trattenere l'emozione…il tecnico fa ripartire la traccia da capo per farla risentire a tutti…saranno all'incirca 30 secondi, e tutti si esaltano ancora di più! Chino a quel punto dice sorridente: "non sembra male dai!" e a quel punto mi esprimo dicendogli: "questa è roba da pelle d'oca!"…e lui alza lo sguardo verso di me, e in maniera molto umile mi dice " davvero?" Tra l'emozione del momento sentita da tutte le persone presenti nella stanza,mi rivolgo a Dj Crook che in quel momento era li vicino a me dicendogli " wow sto pezzo è davvero bello" e lui risponde "si! pensa che questo è totalmente inedito! è la prima volta che lo sento pure io! La maggior parte della stesura di questo pezzo è stato scritto proprio in questo momento!" Ne approfitto per chiedergli del batterista…"Crook ho notato l'assenza del batterista! Ma quello che avete ora ha un che di famigliare!" Crook risponde" si! quello è Gil Sharone! l'hai probabilmente visto con i Dillinger Escape Plan! Ora però lavora con Marilyn Manson!"…ecco dove l'avevo visto! detto tra di noi…la mancanza di Zack Hill, personalmente non l'ho sentita piu di tanto… Nel frattempo Chino finisce di registrare un secondo pezzo di chitarra e torna in studio nuovamente sorridente dicendo "non era male vero?" e tutti…"eh si! non male per niente!!!" Chino aggiunge "mi piace l'atmosfera che sto pezzo sta creando! Fa molto autunno! Sembra davvero riflettere l'atmosfera di questo posto!"…cosa che tutti i presenti hanno condiviso. Chino lascia la stanza per pochi minuti, mentre Ricky ne approfitta per aggiungere una traccia di synth per riempire ancora di più il corpo di questa canzone, nel frattempo una cosa davvero inaspettata succede…Darryl dei BAD BRAINS entra in regia per pochi istanti per salutare la band e i proprietari dello studio…sono venuto poi a sapere che Darryl abita li nella zona e possiede un piccolo mercatino biologico con annessa caffetteria, difatti era lui a fornire il catering per l'evento!

Dopo qualche riascolto e scambio di opinioni, la sessione di registrazione giunge al termine, e tutti si dirigono di fuori per cenare e fare 2 chiacchere…la band ovviamente si rende disponibile per fare foto e autografi…e dopo circa un'oretta incomincio a sentire della musica provenire dallo studio, era Dj Crook che con abilità mischiava pezzi soul con hip hop old school, aggiungendo beats e vari suoni elettronici, un bel modo per scaldare il pubblico…mentre pian piano tutti i componenti dei TEAM SLEEP prendono il loro posto…si accendono i consueti proiettori che mandano vari filmati vintage nello sfondo…incominciano sulle melodie della nuova strumentale "No" un pezzo molto melodico tanto quanto breve…subito Crook manda dei suoni che fanno capire a tutti che era già il momento di "EVER" eseguita alla perfezione! e subito si continua con "SKULL"  con un'intro inedita dove Chino ha iniziato prima cantando il ritornello per poi esplodere con le chitarre…grande eseguzione!…i 2 pezzi successivi furono "formant" e "oak park" pezzi che giravano già su internet dal 2007…pezzi che personalmente già adoravo e che anche dal vivo non hanno sfigurato per niente…l'unica cosa che mancava era il volume del pianoforte che nel pezzo "formant" è molto presente, ma che aimè si sentiva poco. Si ritorna a tracce famigliari quali BLVD NIGHTS, PRINCETON REVIEW….poi giunse il momento di un pezzo totalmente inedito che definirei davvero bello, poi l'atmosfera diventa più intima…la band incomincia a interagire ancora di più col pubblico…Chino chiede addirittura se qualcuno aveva richieste, e molti chiedono "death by plane" e Chino ovviamente non delude! "Natalie Portman" non poteva mancare nemmeno…Poi l'atmosfera si fece ancora più divertente! Durante il tentativo di suonare un pezzo nuovo Chino si rivolge al chitarrista Todd dicendo…com'è che faceva… Todd gli suona la strofa…e Chino risponde…"aaaah si!…e poi?" ahahah insomma non sembrava piu di essere ad un concerto, ma l'atmosfera era quella di andare in una sala prove a vedere degli amici suonare! Atmosfera che poi continuerà per il pezzo "Dreamland" La band comincia a suonare il pezzo nuovo…e mentre lo suona prova a riarrangiarlo, Chino si rivolge a Chuck dicendo " aspetta! non avevi registrato delle tastiere per questo pezzo?" e lui " si! pensavo che non vi piacessero!"  " no no prova ad aggiungerle" continuò Chino…"Dreamland" venne suonata, riarrangiata, e ripetuta per almeno 45 minuti, con scambio di opinioni e nuove improvvisazioni. Il concerto finì così…tra gli applausi e le grida dei presenti e i ringraziamenti della band…ma nessuno voleva andare via…tutti (me compreso) sono voluti rimanere di fuori a chiaccherare, e anche la band soddisfatta e contenta della giornata passata vicino ai propri fan, si rende ancora disponibile….e fu in queste ultime ore che ebbi l'occasione di parlare con Todd Wilkinson, Chuck e anche con Chino Moreno, ecco le rispettive conversazioni.

Io: Todd, grazie per aver organizzato questo evento! Sono senza parole! È stato bellissimo!

Todd: Ma scherzi? Grazie a voi che siete venuti!… Cazzo son passati 7 anni dall'ultima volta che suonai live coi TS…non mi aspettavo cosi tanta gente! ero nervoso!!!

Io: Ma scusa…cosa ti aspettavi? che non veniva nessuno?

Todd: Eh non lo so….è passato tanto tempo.

Io: No tranquillo, il tempo sarà passato, ma la gente ovviamente non ha dimenticato!… So che molti di questi pezzi sono partiti da te giusto?

Todd: Si cazzo! erano i primi anni '90! Pensa… hai presente il registratore a 4 tracce che c'è sul poster che hai ricevuto? quello è esattamente quello che usavo per registrare i primi demo dei TS! Era un vecchio registratore che comprammo rubato! ahahah…vuoi saperne una di piu? il pezzo "Natalie Portman" lo registrai nella sala prove dei Deftones! Se ascolti bene ad un certo momento si sentono le ruote di uno skate su una rampa! Era Chi che stava andando sullo skate mentre registravo!

Io: ti riferisci a quella famosa sala che si chiamava "the spot" a Sacramento?

Todd: Si proprio quella…passavo molto tempo lì con loro! Specialmente quando andavano in tour! Entravo li di nascosto e andavo sulla rampa! Poi occasionalmente registravo qualche pezzo!

Io: E quest'album? rimanete qui a finirlo?

Todd: No cazzo! Lunedì devo andare a lavorare! ahahha, no guarda io ogni tanto scrivo del materiale…lo scorso giugno ero venuto proprio qui per incominciare qualche registrazione, ora speriamo di ritornare qui per finire l'album tra qualche mese!

Io: Cos'e' successo a Zach Hill?

Todd: Guarda non so di preciso…non mi fraintendere siamo amici! Tra l'altro abita nel mio stesso quartiere!…stavo preparando tutto per partire e venire qui e così lo chiamai per sentire se era tutto a posto…e lui rispose che era molto nervoso e stressato per via delle registrazioni col suo gruppo "Death Grips", ed insomma all'ultimo non è potuto venire! Fortunatamente Chino è amico con Gil Sharone che ha addirittura perso il compleanno di sua figlia per venire qui, e ha avuto davvero pochi giorni per imparare i pezzi!

Io: Guarda,non ha deluso per niente! anzi…

Todd: Eh si! e' davvero incredibile!

Io: Grazie della chiaccherata Todd!

Todd: Ma certo! Grazie a te per essere venuto fin qui!

 

Io: Chuck! che spettacolo che avete fatto!

Chuck: Piaciuto? grazie! Specialmente per la strada che vi siete fatti per venire qui!…sono davvero contento dell'esito!

Io: non vedo l'ora di sentire il disco!

Chuck: Spero di riuscire a finirlo presto! il resto della band ora deve andare via per lavorare ai loro rispettivi progetti! io rimarrò ancora qui un paio di settimane per rifinire qualche traccia e fare del mixaggio!

Io: Grandioso! come sei finito a far parte dei Team Sleep?

Chuck: Beh dopo aver fondato i Crosses, ed aver lavorato questi anni con Chino anche con i Palms, un giorno Chino mi disse di dare una mano a Todd! Todd non ha mai smesso di scrivere materiale per i TS, sia lui che Crook! È successo tutto la scorsa estate, ero nel mio piccolo studio e conobbi Todd che venne appunto a registrare le sue tracce iniziali…mi piaque subito…sto pazzo si fece 40 minuti in bicicletta con la chitarra sulle spalle per arrivare allo studio!!! ahahaha rimassi davvero stupito dalla cosa e diventammo subito amici, è una persona eccezzionale!

 

Dopo queste brevi chiaccherate un gruppo di fan si strinse attorno ad un focolare visto che la temperatura si stava abbassando…e fu lì che ebbi l'occasione di chiaccherare con Chino!

Io: Chino, ti ricordi una data dei TS in Italia a Milano?

Chino: Cazzo si! Era la data dove Billy Corgan (Smashing Pumpkins) era nel pubblico! ahaha è stata una cosa davvero inaspettata! Io e Todd ci stavamo cagando addosso! ahahah… no seriamente, devi capire che io e Todd iniziammo a suonare assieme nei primi anni 90, era tipo il 92! e gli smashing pumpkins erano uno dei motivi per cui iniziammo a suonare! Io e Chi condividevamo un appartamento assieme, e Todd mi chiese se poteva vivere con noi…quindi eravamo in 3 in un appartamento che non bastava per uno! ahahaha non immaginerai mai lo squallore di quell'appartamento!…Comunque, io e Todd avevamo un gruppo e registravamo canzoncine tipo mariachi nella nostra segreteria telefonica dell'appartamento! ahahah gli amici ci chiamavano in continuazione per sentire quelle stronzate! Comunque, tornando al discorso…abbiamo sempre adorato gli smashing pumkins e perciò eravamo davvero nervosi sapendo che lui fosse li!

Io: immagino! è stata una sopresa anche per noi vederlo li!

Chino: ti dirò di più…ci venne a trovare nel backstage…e la prima cosa che disse fu " avete mai sentito parlare di una cosa chiamata accordatore?" ahahahah! L'ha detto con ironia ovviamente, comunque…quelli erano gli anni di myspace! e ai tempi nelle pagine c'era tipo una classifica delle canzoni più ascoltate, e ricordo che noi eravamo in cima alla classifica di Billy Corgan! Insomma alla fine Billy se ne andò dicendo "se siete in cerca di "muscoli" per il prossimo album…chiamatemi che lo produco io!" ahahahah…chissà forse era a milano per la fashon week! (risate generali)

Io: Chino, sei soddisfatto dell'evento? è stato come te l'aspettavi?

Chino: è stato grandioso! devo ammettere che ero un po' nervoso quando è stata ora di suonare!

Io: Nervoso? ma come! dopo tutti questi anni sei ancora nervoso?

Chino: eh si! credeteci o meno!….ma poi stasera in particolare eravamo nervosi per il fatto che stavamo registrando un disco dal vivo! avevamo microfoni e telecamere ovunque, quindi a magior ragione avevamo la pressione di non fare errori!

Domanda dalla folla: Quando esce il disco live del periodo Around The Fur?

Chino: eh mi piacerebbe farne uscire uno al più presto! Il problema è che il materiale che abbiamo trovato fino ad ora non suona bene! Sai durante gli anni di Adrenaline si usava ancora il nastro, e quello bene o male si riesce a digitalizzare e a pulire…nel 97 c'è stato un cambio con la tecnologia, e si registrava molto di meno…ho sentito del materiale di recente! ma non siamo soddisfatti per niente!…sarebbe deludente fare uscire il disco live di Around The Fur, con del materiale che suona peggio di Adrenaline! L'idea perfetta sarebbe che man mano che si va avanti il suono sia migliore!…stavo proprio risentendo Be Quiet and Drive…e adoro quella canzone! eravamo soliti aprire con quella canzone e ricordo le folle in europa saltare come dei matti! ma è stata un po' una delusione sentire la registrazione live suonare cosi male…comunque speriamo di trovarne una decente al più presto!

Io: A quando un nuovo album dei Deftones?

Chino: iniziamo esattamente domani! I ragazzi si incontrano in studio domani… io vado dalla famiglia per qualche giorno e li vado a raggiungere tra 4 giorni!, ti dico uno scoop…in realtà mi hanno chiesto di cantare una cover di madonna per uno show televisivo che si chiama "stalker"! È una cosa che è spuntata così all'improvviso! E sono davvero contento dell'opportunità, vado a registrare la canzone domani, per poi raggiungere il resto della band in studio…

Io: Chi sarà il produttore?

Chino: Matt Hyde! Ha lavorato già a Koi No Yokan, ma Nick Raskulinecz ha avuto molto il controllo di quell'album…non fraintendermi sono tutti e due dei gran produttori! Ma Nick ha dovuto praticamente abbandonare la registrazione di Koi No Yokan a metà perchè doveva andare a lavorare con i Rush, a quel punto Matt Hyde finì l'album ma non ebbe l'opportunità di esprimersi al suo meglio perchè in qualche modo Nick ha mantenuto il "controllo" sul come veniva svolto il lavoro pur non essendo presente… in quest'album nuovo avremo esclusivamente Matt a lavorare con noi! e siamo davvero contenti di questa cosa! Ci piace davvero come lavora! E non vediamo l'ora di incominciare!

Io: Grazie Chino! Grazie di tutto!

Chino: grazie a tutti voi!