Cerca
Type & hit enter to search
Lingua:

Stef: Smoke Box (Parte I)

Il Nostro Stef è apparso su B-Real TV, intervistato dai Cypress Hill (ex compagno di band nei Kush). Si tratta della prima di una serie di interviste chiamate "Smoke Box". Sotto il sunto di quello che si dice, e il video originale (in lingua Inglese).

Smoke Box

BReal TV

Abbiamo iniziato a lavorare per il nuovo album. Stiamo facendo una canzone proprio ora, non ancora completa. Andremo avanti a scrivere per i prossimi mesi.

Quando ero bambino avevo 3 album: Kiss Alive II, Queen News of the World, Saturday Night Fever. A quei tempi non ascoltavo altro, a parte quello che passava alla radio, il classic rock. Avevo questi 3 album e mi piacevano tutti e tre in egual misura perchè erano una novità per me, ma l'album Alive II dei Kiss era… Cazzo guarda questi cazzoni, fanno salire al cielo le cazzo di fiamme… il makeup, i capelli… era come… porca vacca! E questo era il mio album introduttivo dei Kiss con il quale ho scoperto l'intero catalogo, per me i Kiss erano tutto. E dai Kiss sono entrato pienamente nel Rock, e ho iniziato a gravitare nel metal, sono passato agli AC/DC e a Van Hallen, ho scoperto le loro discografie ed era come dire… cazzo! E da quel punto in avanti ho scoperto i Metallica, Slayer, Anthrax, e moltissime altre band.

Ho parlato con gli altri della band, periodicamente, dicendo che mi piacerebbe se noi stessimo in studio per un po'. Intento, continuando a fare concerti, per me è come essere in questo ciclo infinito di fare un album, andare in tour, tour, tour. Ci sono molti posti dove non siamo mai andati, e molte persone dicono: È da troppo tempo che non tornate qui. Io sento che possiamo sempre fare dei tour. Ma quello che intendo è fermarsi e fare della musica spaccaculi, canzoni folli, e farle uscire, e continuare a fare musica per un paio d'anni, e costantemente farla uscire, rilasciare nuova musica. Facendo sempre qualche concerto qua e là

Smoke Box